Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

PITTURA MURALE: L'attrezzo giusto per un lavoro ben fatto

Utilizzando l'attrezzatura giusta, tinteggiare le pareti diventa veloce, facile e addirittura piacevole.

 La buona riuscita di una nuova tinteggiatura dipende fondamentalmente da due cose: la qualità del colore e la scelta della giusta attrezzatura. Con gli utensili giusti risparmiate tempo  per la preparazione e il lavoro diventa anche piacevole. Non risparmiate denaro nel posto sbagliato, bensì risparmiate sui brutti risultati:

 

Rullo – per superfici piatte o poco strutturate, il lavoro risulta più facile se svolto tramite un grossp rullo non imbottito. Per fondi fortemente strutturati invece è migliore un rullo imbottito. I rulli sono disponibili in diversi formati e misure (ad es. ADLER Farbroller 10 cm e ADLER Farbroller 25 cm) ognuno con la sua staffa personalizzabile  (ADLER Steckbügel).

 

rullo per termosifoni – per le superfici strette e difficili da raggiungere è perfetto un piccolo rullo 

 

pennello per termosifoni – Per gli spigoli e per le parti semi nascoste, è consigliabile lavorare con un pennello per termosifoni .

 

Griglia – una griglia il metanllo o plastica aiuterà a rimuovere il prodotto in eccesso dal rullo 

 

Secchio di vernice vuoto – precedentemente all'applicazione, è molto importante mescolare bene il colore nel suo secchio originale aiutandovi con una stecca di legno, in modo da sollevare e riportare in superficie i pigmenti che nel tempo vanno depositandosi sul fondo.  Se avete bisogno di diluire il colore, fatelo in un secchio vuoto e  fate bene attenzione alle proporzioni. 

 

Palo telescopico/ -prolunga – Invece di lavorare su una scala, è consigliabile attrezzarsi con un palo telescopico. In questo modo eviterete dolori al collo per la posizione scomoda ma soprattutto non rischierete pericolose cadute.

 

Vassoio per rullo – un vassoio per rullo è in poche parole la versione in miniatura di una rete per rullo professionale. Un vassoio diventa utile quando si deve verniciare in condizioni scomode, in queste situazioni portarsi appresso un pesante secchio di vernice risulterebbe scomodo.  

 

La giusta pittura murale – la qualità di una pittura murale è immediatamente riconoscibile dalla normativa indicata sull'etichetta (EN 13300). Buone vernici murali rispettano la classe di copertura 1 , la classe di abrasione da bagnato dovrebbe stare tra  1 e 3. Soprattutto nelle camere da letto ed in soggiorno, è consigliato l'utilizzo di prodotti anallergici come  ADLER Formel 2000 oppure ADLER Tiromin-Color.

 

Dopo la pittura  – Per preservare le vostre attrezzatura e poterle quindi utilizzare a lungo è molto importante pulirle accuratamente sotto l'acqua corrente. Per un lavaggio più facile, il colore non deve seccarsi. Se, nonostante la copertura con i teli, doveste  trovare delle macchie di vernice sui mobili, rimuovetele semplicemente con un panno umido. 

 

Zum ADLER Online-Shop: