Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

Rovere, spigoli e petrolio - Gli interior trends 2014

C'era una volta una realtà senza cellulari e senza tablet. Al loro posto c'erano capigliature cotonate, donne in minigonne e Flower power. Disegni frastagliati grandi e spigolosi erano all'ordine del giorno. Si vedevano sulla carta da parati, tappeti o sui copri cuscini. Il retrò di adesso era il trend di allora. Ritorno al passato - questa è stata la percezione del salone del mobile di Colonia ma anche al salone Domotex ad Hannover.


07.02.2014

I COLORI

Il petrolio è il colore dell 2014. Non si poteva non notarlo nei saloni di settore. "La combinazione tra verde e blu nelle diverse intensità e sfumature creano il mix ideale", dice Bernhard Zimmermann. L'interior designer è anche insegnante nella materia e ci spiega il perché: "Il verde ha un'influenza rilassante e rigenerativa, mentre il blu è chiaro e rinfrescante. Mischiando questi due colori si crea una tonalità neutra e positiva che non stufa." Il petrolio si presta bene ad essere combinato con colori che si trovano vicini sul cerchio cromatico come il blu - il viola - il fucsia o anche con colori che si trovano nel cerchio cromatico di fronte: l'arancione - il giallo. Il colore è anche in perfetta armonia con il legno. 

LE FORME E I DISEGNI

Triangoli, quadri, rombi - disegni grandi con tanti angoli e spigoli - queste sono le forme del 2014. Semplicemente retrò. Questa tendenza si può notare nei parquet, nei disegni dei tappeti, copricuscini e carta da parati e soprattutto nelle sedie.

IL LEGNO E LE SUPERFICI

In questa categoria si può dire che continua il trend dello scorso anno. Rovere e noce sono i due due tipi di legno più dominanti mentre ciliegio, faggio, acero e frassino vengono usati molto più raramente. Non ci sono neanche grandi novità nel trattamento delle superfici. Superfici spazzolate e strutturate spesso vengono sbiancate e combinate con delle superfici naturali oleate. Il lucido ed il vetro laccato vengono usati per creare degli accenti. Sono il desiderato contrasto alle superfici opache e satinate. Il colore dominante del legno è il bianco ma che le tonalità del grigio e il giallo si riscontrano molto spesso. 

 

Con tutto questo retrò non ci resta altro che mettere su un bel disco, indossare una minigonna, spostare i mobili in legno e ballare il Rock'n'Roll sul tappeto a quadri. 

 

ADLER offre certamente tutti i prodotti per mettere il giusto colore nelle vostre case. 

ADLER vernici per mobili

Legno oli e cere

ADLER coloranti

ADLER pitture murali

Zum ADLER Online-Shop: