Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

Verniciatura di pareti e soffitti

Il vostro appartamento non vi soddisfa più ed avete voglia di dargli una rinfrescata? ADLER vi mostra come lavorare bene senza fatica ottenendo un risultato uniforme.

Avete appena cambiato casa e volete rinfrescarla il bianco? Allora è tempo di riverniciare pareti e soffitti. Il collaboratore ADLER, Mathias Jammer, vi fa vedere come si fa.

 

Scelta del prodotto adatto

Fidatevi delle pitture di qualità della ditta ALDER che adempiono alle normative richieste della classe di copertura 1 o 2, così  come le normative di abrasione a umido classe 1 a 3. Con queste pitture è veramente facile ottenere un risultato ottimale. Si consiglia di investire inoltre in attrezzi di buona qualità come ad esempio un buon rullo e un manico telescopico. Non ve ne pentirete perché faciliteranno notevolmente la verniciatura.

 

Passo 1: Preparazione

Togliere dalla stanza tutto ciò che si vuole proteggere dagli schizzi di vernice. Coprire il pavimento e battiscopa con del tessuto non tessuto e con dei teli. Elementi piccoli come ad esempio interruttori della luce, prese elettriche, termosifoni e finestre vanno coperti con del nastro adesivo.

Mischiare per bene la vernice. Metterla poi in un secchio grande per poter immergere bene il pennello.

 

Passo 2: Verniciatura di soffitti e pareti

Verniciare con un pennello gli angoli e gli spigoli del soffitto. Per il resto della superficie usare il rullo. Togliere le eccedenze di vernice sul rullo passandolo sulla retina. In questo modo la vernice si distribuisce uniformemente sul rullo. Immergere spesso il rullo perché solo uno strato spesso di vernice garantisce un risultato uniforme e coprente.

 

Dividete la superficie mentalmente in strisce e verniciate sempre iniziando dalla finestra verso l'interno della stanza. Finita la prima mano di vernice sul soffitto far asciugare per circa tre a quattro ore. Nel frattempo potete verniciare le pareti. (Anche in questo caso si consiglia verniciare prima gli spigoli con un pennello poi verniciare striscia dopo striscia.) Per un risultato ottimale si consiglia di applicare due mani di vernice. Gli atrrezzi vanno puliti con l'acqua.

 

Prodotti utilizzati:

ADLER Formel Ultramatt

Rullo

Manico telescopico

Retina in plastica per rullo

Pennello

Teli per copertura

Nastro adesivo

 

Vedi altri consigli utili:

ADLER-TV: Pareti colorate

Colorare la camera dei bambini: quale colore scegliere?

 

Zum ADLER Online-Shop: