Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

Tutti ai blocchi di partenza: la fabbrica di vernici più moderna d’Europa è pronta!

I lavori di costruzione sono terminati, le apparecchiature sono state installate, i test sono stati condotti con successo, tutti i semafori sono accesi sul verde: dopo solo 16 mesi dall’inizio dei lavori, la fabbrica di vernici all’acqua più moderna d’Europa è già in funzione.


28.06.2017

PRODUZIONE FLESSIBILE E QUALITA’ TOP

Più di 70 nuove taniche in acciaio sono state installate all’interno del nuovissimo padiglione, 4000 ventole installate e oltre 80 km di cavi e condutture. „ Con questo nuovo impianto produttivo poniamo delle vere e proprie linee guida per un nuovo modo di produrre, modulare e moderno”, spiega Andreas Knapp, che ha coordinato i lavori di questo nuovo progetto: un controllo di processo High-Tech, impianti all’avanguardia, un processo produttivo completamente nuovo con prodotti semilavorati, il tutto unito insieme a garantire il massimo livello di flessibilità, efficienza e qualità.  

Vero cuore della nuova struttura è il moderno sistema di tubature: 12 condotti per un totale di 2 km di lunghezza. Tale impianto assicura il passaggio preciso di acqua, leganti, catalizzatori o di prodotto finito tra una tanica e l’altra e la successiva pulitura della tubatura stessa. Ciò garantisce un passaggio veloce e flessibile minimizzando le perdite. L’ultimo pezzo del puzzle è rappresentato dall’impianto di riempimento automatizzato: un moderno robot imballa confezioni da 3 fino a 27 litri applicando contemporaneamente anche le etichette corrette.

COSTRUZIONE ECO SOSTENIBILE

L'intero fabbricato è al passo con gli ultimi standard tecnici. Una pompa sotterranea per l’acqua e un impianto fotovoltaico posto sul tetto assicurano un’erogazione di energia ecosostenibile. Anche la struttura in legno è ecologica: il padiglione alto 15 metri vanta una superficie di oltre 3000 m2 ed è sorretto da tre colonne di cemento. Non solo il tetto, anche le pareti esterne sono in legno verniciato con l’elegante Vernice ingrigente Pullex Silverwood di ADLER, gli esperti in fatto di legno.

LACKINDUSTRIE 4.0

Le ultime settimane hanno visto un susseguirsi di rigidi test che hanno simulato i cicli produttivi delle vernici all’acqua e la regolazione delle interfacce digitali. Il sistema è controllato tramite touchscreen collegati a un moderno impianto di controllo dei processi – ai collaboratori saranno richieste nuove capacità come la sensibilità della punta delle dita piuttosto che la forza fisica. „ A partire da questo punto abbiamo messo le basi in direzione di un Industria di vernici 4.0 “, afferma Mag. Christian Steurer, direttore logistico per ADLER. E poi? „ I “giochi d’acqua”, cioè la fase di test, si sono conclusi tutti con successo. In giugno sono state riempite le taniche con i prodotti leganti e si è proceduto con le prime produzioni iniziando dai protettivi per finestre“, spiega Andreas Knapp.

INVESTIMENTO DA 30 MILIONI DÌ EURO

La costruzione della nuova produzione all’acqua – un investimento pari a circa 30 milioni di euro – rappresenta il primo gradino del progetto „ ADLER 2020“ ab. Il secondo passo è la creazione del nuovo magazzino e del centro logistico. All’interno della nuova fabbrica è possibile produrre annualmente fino a 30.000 tonnellate di vernici all’acqua.

 Andrea Berghofer, amministratrice di ADLER afferma: „ Noi di ADLER produciamo con successo vernici a base d’acqua da oramai 40– fanno bene al legno e fanno bene all’ambiente. Grazie alla nuova produzione possiamo soddisfare la crescente richiesta e al contempo poniamo le basi per le necessità future.“

Autore/Autrice
Claudia M. Berghofer
Tel.: +43 5242 6922-231
Scrivi e-mail
Mag. Georg Hasibeder
Tel.: +43 5242 6922-232
Scrivi e-mail

Zum ADLER Online-Shop: