Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

Palazzetto multifunzionale con effetto 3D

Palazzetto multifunzionale con effetto 3D

LUOGO D'INCONTRO PER LO SPORT E LA CULTURA

Il "Hengistburg" (castello di Hengstburg) fu nel medioevo centro della cosidetta Marca di Carinzia, origine dell'attuale Land Stiria. Guerre e battaglie hanno distrutto il castello ed è quindi impossibile risalire oggi al luogo originario. Il nuovo "Hengistzentrum" non ha niente in comune con un castello medievale, ma per gli abitanti delle località vicine è diventato un punto d'incontro per lo sport e la cultura. 

 

In un anno palazzetto multifunzionale ha preso forma ed a settembre del 2009 è stato inaugurato. È annesso alle scuole elementari e serve sia come luogo d'incontro che come palestra per tutti gli alunni. L'atrio si estende su una superficie di 170 m2 e unisce la scuola con il palazzetto. Durante il giorno gli alunni lo usano per passarci la pausa e alla sera viene sfruttato per allestire delle feste. Attraverso le grandi vetrate, gli ospiti possono vedere i ragazzi durante l'attività fisica, oppure i partecipanti ad una festa organizzata all'interno del palazzetto. Questo edificio costruito su una superficie di 1.015 m2 nasconde molto di più: un'altra attrazione architettonica della costruzione coperta  è il grande terrazzo coperto, cinto da tavole in legno  con una vista spettacolare sul paesaggio della Stiria. Ospita inoltre una cantina rustica con volte architettoniche dove hanno luogo delle degustazioni di vino. Tutto l'edificio è stato costruito senza barriere architettoniche. 

 

"Al primo impatto il centro è praticamente invisibile perché è situato dietro l'edificio della scuola. Anche l'architettura moderna è perfettamente integrata nel paesaggio. Date le molte possibilità di utilizzo non si deve assolutamente nascondere. Per gli abitanti delle località limitrofe è un luogo d'incontro ben frequentato!" raccontano gli architetti Harald Kloiber e Christian Tabernig dello studio di architetti projekt.cc di Graz. 

Facciata in legno con effetto di pietra in 3D

Gli architetti sottolineano che per loro è stata molto importante la scelta sia delle persone che delle materie prime usate per sviluppare il progetto. Le cinque facciate esterne dell'edificio sono costruite in legno di larice e grazie al posizionamento mirato delle tavole, si crea un superficie che assomiglia molto ad una parete in pietra con effetto 3D. Il legno proviene dalla ditta Lieb Holzbau Lieb, ed i prottettivi per il legno provengono dalla casa ADLER protezione del legno all'esterno. La facciata in legno è stata verniciata con ADLER Pullex Silverwood nella tonalità argento - l'uso del colore argento più scuro rende l'effetto più visibile. Grazie a questo fondo prottetivo il Hengiszentrum manterrà a lungo questo splendore per offrire agli abitanti della zona un luogo d'incontro!

Dati del progetto
Immobile
Palazzetto multifunzionale a Hengsberg, Austria
Committente
Municipio di Hengsberg
Prodotti utilizzati
Progettista
projekt.cc
Aziende operative
Holzbau Lieb

Zum ADLER Online-Shop: