Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

L'arte del riuso in un prodotto unico

Un mobile che il mondo non ha ancora visto.

L'arte del riuso in un prodotto unico

Chi l’ha detto che dagli scarti non si possa tirar fuori nulla di buono? Del Curto ci è riuscito perfettamente dando vita a pezzi di arredamento che sono vere e proprie opere d’arte.

 

Il mobile Albareda nasce utilizzando legno di recupero altrimenti scartato nei normali lavori di falegnameria. Le teste di tronco utilizzate per le ante, oltre appunto al valore ecologico del recupero del materiale, donano al manufatto un aspetto estetico di estrema pulizia ed essenzialità, fattore che permette al mobile Albareda di essere posizionato in qualsiasi tipo di ambiente.

Ogni singolo pezzo è numerato e realizzato individualmente per ogni cliente, il cui nome è inciso nella parte posteriore del mobile assieme alla data di realizzazione.

ARTIGIANALITÀ NATURALMENTE PROTETTA

L’altro aspetto fondamentale nella descrizione del mobile è l’estrema artigianalità e manualità visibili nella realizzazione di un prodotto simile. Questo mobile è infatti realizzato interamente in legno (compresi snodi fondamentali quali cerniere e serratura) e già dal primo sguardo si intuisce  l’abilità e l’esperienza necessarie per la produzione di un pezzo simile.

Il tutto viene poi completato dal “vestito” donato dagli oli naturali ADLER della nuova linea LEGNO. Grazie alla finitura con Legno-Öl, eseguita artigianalmente a mano, il legno è naturalmente protetto con facilità e velocità. Questo olio naturali penetra a fondo nel legno impermeabilizzandolo e risaltandone la struttura naturale.

ADLER Legno-Öl non solo protegge il manufatto ma riesce ad evidenziare e sottolineare la personalità del manufatto mantenendolo bello nel tempo.

UN MOBILE UNICO  E PERSONALE

ALBAREDA può essere personalizzato seguendo il gusto e lo stile che caratterizza ogni ambiente. Le essenze utilizzabili sono svariate, dal rovere vecchio, passando per larice, noce o castagno. Se a questa varietà si aggiunge la possibilità di lavorazione a fasce orizzontali piuttosto che a teste quadrate, è chiaro come tale capolavoro possa soddisfare a pieno ogni esigenza estetica e stilistica.

Il mobile Albareda è stato legato concettualmente al discorso vino, predisponendolo con cantina refrigerante, spazi dedicati a bicchieri (di varie misure) e attrezzi per enologia. Ciò non toglie che su richiesta possa essere attrezzato diversamente, come ad esempio libreria, zona musica, ecc. 

PIÙ CHE UNA SCELTA - UNO STILE DI VITA

La famiglia Del Curto ha sempre considerato il legno non come una semplice materia prima, ma come un materiale che esprime uno stile di vita in armonia con l’ambiente esterno ed interno alle case nelle quali abitiamo.

Per questo hanno sempre rinunciato a costruire in modo speculativo i loro prodotti cercando di scegliere solo materie prime di elevata qualità. La qualità deve essere però protetta e mantenuta: per questo tutte le realizzazioni sono protette ed abbellite con prodotti dalla ditta ADLER.

Dati del progetto
Immobile
Albareda - mobile per attrezzi enologici
Prodotti utilizzati
Progettista
Del Curto Woodmark Kitchen

Zum ADLER Online-Shop: