Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

Colore: il trend 2014

ADLER insieme alla designer del colore Rosa Sendlhofer ci spiegano cos'è in al momento:


08.01.2014

Frau Sendlhofer, Lei è una designer del colore diplomata. Cosa La affascina di questo lavoro e come si diventa designer del colore? 

Dopo 25 anni di esperienza in questo campo posso affermare con soddisfazione che il mio lavoro è la mia vocazione! Occuparsi dei colori e del come ci influenzino è diventato uno stile di vita ed allo stesso tempo un'emozionante avventura. E' incredibile come i colori influenzino e modifichino la percezione di una stanza.

La formazione si svolge con docenti internazionali e dura quattro semestri al termine dei quali vi è la possibilità di accedere ad un esame finale per ottenere un diploma. Molto importante per me è la trasposizione e l'applicazione delle teorie nella pratica reale e nella quotidianità. Il sapere in sè non è sufficiente, devo poter essere in grado di applicarlo correttamente a favore dei miei clienti. 

 

Siete anche voi uno specialista nel campo dei colori? Fateci sapere quale secondo voi sarà in nel 2014.

Ognuno di noi ha il proprio „fiuto per i colori“, basato sulle mille sfaccettature del modo di vivere e che non è detto rimanga invariato per tutta la vita. I trends rappresentano un valido aiuto per molti, come ad esempio un consiglio per la ringhiera di una scalta. A livello europeo, con il 2014 rientriamo ancora nel periodo "blu-verde"  con colorazioni che toccano il petrolio, l'opale ed il turchese.  

A livello internazionale invece ci si sta spostando verso le tonalità royal -  mora - orchidea. Questi colori sono supportati dai nostri sentimenti, desideri, dalle influenze sociali della vita quotidiana..... Con le tonalità violette si esprimono i lati complessi della vita.  I sogni e le visioni, la magia, la ricerca del charme e il desiderio di allontanarsi al mondo materiale. 

 

E per l'esterno? I colori e le facciate.

La facciata non è e non deve diventare un articolo di moda. Le facciate sono un elemento importante nel panorama che ci circonda. Le tonalità adatte ad una facciata rientrano in uno spettro limitato, che non segue un trend, bensì che rispecchia un naturale senso armonico dei colori.

La personalizzazione di una facciata deve avvenire in maniera omogenea con l'ambiente circostante, al contrario apparirebbe come un pugno in un occhio (fatta eccezione per le quelle forme d'arte dove la provocazione o il forte contrasto sono appositamente ricercati e ricreati). Purtroppo al giorno d'oggi gli esempi negativi sono numerosi e aiutati dalla facilità tecnica, senza alcun riguardo per estetica e qualità. 

 

Come può un pittore sfruttare i trend a proprio vantaggio? 

I pittori hanno la possibilità di distinguersi non sono per la conoscenza degli ultimi trend in fatto di colori, ma anche per la conoscenza degli ultimi trend in fatto di prodotti. Ovviamente, sta a loro sfruttare tali conoscenze con la clientela e preoccuparsi di far conoscere prodotti e tendenze. Il professionista deve riuscire a coniugare da un lato il sapere tecnico e dall'altro il servizio pratico e metterli entrambi a disposizione del cliente finale proponendo sempre qualcosa di nuovo ed attuale.

 

Quali sono le colorazioni e le combinazioni "out" nel 2014? 

In maniera concisa: i colori negativi e ad effetto calmante. I colori con elevata componente nera sono per noi confusi, creano timore – sicuramente non adatti con i tempi che corrono. Siamo alla ricerca di sentimenti in un 'epoca piena di tecnologia  e scarsa di comunicazione. PERO' dipende: dalla combinazione, dalle quantità,  dal rapporto che si crea tra i colori. Insomma, è impossibile dare ricette precise e quando esistono, sono comunque molto approssimative.

 

Su cosa punta  ADLER  come produttore di colori e vernici?

Prima di tutto, sulla qualità dei prodotti, sempre ad un livello altissimo, nonostante tale caratteristica venga oramai data per scontata. A seguire stanno concetti importanti come apertura al mercato ed alle innovazioni, che sono la garanzia per un portafoglio prodotti sempre in linea con i tempi.

Un secondo punto, ma di fondamentale importanza, è la continua offerta formativa e di aggiornamento che ADLER offre con la propria ACCADEMIA-ADLER.  Quando noi, pittori in veste di consulenti del colore, cerchiamo di vivere del nostro lavoro, dobbiamo necessariamente differenziarci dalla vendita online o dalla vendita di massa. Ciò è possibile se riconosciamo il valore aggiunto di queste opportunità di formazione ed aggiornamento. 

A riguardo, vorrei citare il Prof. Dr.Dr. Harald Brost , il quale afferma: „quella del colore sarà l'esperienza più importante per gli abitanti di questo secolo"

 

Catalogo prodotti: ADLER colori per pareti e facciate

Autore/Autrice
Claudia M. Berghofer
Tel.: +43 5242 6922-231
Scrivi e-mail
Mag. Stefanie Tobon Nova
Tel.: +43 5242 6922-232
Scrivi e-mail

Zum ADLER Online-Shop: