Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

Autentico, naturale e rustico: look legno antico per il soggiorno

Il legno antico bruciato dal sole ha un carattere unico: vento e agenti atmosferici conferiscono alle facciate in legno di baite alpine, capanni e pagliai il loro charme unico e distintivo, creando quel forte effetto ottico con sfumature di colore incredibili.


09.06.2017

L’effetto legno antico si addice perfettamente anche per l’arredamento di interni - una camera da letto ad effetto naturale, una stube più rustica o perchè no inserito in una cucina dal look più moderno. Ma c’è di più: con il nuovo colorante per legno di conifera Arova Aqua-Alpin Trend di ADLER i falegnami possono adesso ricreare l’effetto di una baita alpina quasi in una notte. L’esperto ADLER Stefan Oberladstätter ci mostra passo per passo come fare:

PASSO 1: SPAZZOLARE

L’effetto migliore si ottiene su legno di abete fortemente spazzolato oppure su legno di abete impiallacciato. Spazzolate energicamente il legno, meglio se tramite macchina, con una spazzola di ferro in modo da lavorare bene gli anelli più duri ed ottenere un’ottica marcata.

PASSO 2: CARTEGGIATURA

Carteggiate a liscio il legno spazzolato utilizzando una grana 100 Eliminare ogni traccia di polvere di carteggiatura.

PASSO 3: SPRUZZARE ED APPLICARE

Con l’applicazione a spruzzo il colorante viene spruzzato bagnato su bagnato dai due lati con un forte eccesso e in direzione delle fibre del legno - quantità applicata circa 150 fino a 200 g/m2. Stendere quindi il colorante procedendo trasversalmente e per il lungo rispetto alle fibre, utilizzandouna spazzola morbida. In alternativa è possibile procedere con un’applicazione a pennello del colorante. In questo caso lavorate il colorante procedendo nella direzione delle fibre.

PASSO 4: APPLICAZIONE DELLA MANO DI FONDO

Per il fondo è possibile scegliere tra vernice a base d’acqua oppure solvente. Dopo un’essiccazione di circa sei (vernice all’acqua) fino a dodici ore (solvente), meglio ancora se una notte intera, si può procedere con la finitura. Stefan Oberladstätter consiglia ADLER Pur-Naturmatt oppure in alternativa ADLER PUR-Antiscratch HQ G5. Per le tonalità più chiare utilizzate una finitura resistente alla luce come ADLER Legnopur oppure ADLER Aqua-Resist così da proteggere la colorazione del legno verniciato.

&nb

PASSO 5: CARTEGGIATURA INTERMEDIA E FINITURA

Quando la vernice di fondo è asciutta procedete con la carteggiatura lungo gli anelli del legno utilizzando grana 220. Ora potete procedere con la finitura.

LOOK BAITA ALPINA IN SOGGIORNO

Il look marcato ad effetto baita alpina è pronto! Arova Aqua-Alpin Trend assicura un quadro finale rustico e fortemente positivo naturalmente sottolineato ed esaltato dalla superficie naturale dell’abete spazzolato.

AMPIA SCELTA DI COLORAZIONI

Arova Aqua-Alpin Trend è disponibile in otto tonalità standard, dal più chiaro Hansi e Heidi fino agli scuri Franz e Hias. Tutte le tinte sono intermescolabili e, se necessario, rischiarabili con Arova Aqua-Alpin Trend Farblos.

PRODOTTI UTILIZZATI

ADLER Arova Aqua-Alpin Trend colorazione Sepp

ADLER Pur-Naturmatt

ADLER PUR Härter

Autore/Autrice
Claudia M. Berghofer
Tel.: +43 5242 6922-231
Scrivi e-mail
Mag. Georg Hasibeder
Tel.: +43 5242 6922-232
Scrivi e-mail

Zum ADLER Online-Shop: