Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

ADLER - VERNICIATURA IN METALLO COLORATO

Brillantezza nobile oppure look patinato di tenednza: le vernici ADLER- metallo vero offrono il metallo giusto per ogni gusto: rame, ottone, bronzo.....


17.03.2017

Non solo duro ferro, anche i più nobili metalli colorati hanno fatto oramai ingresso nei nostri ambienti domestici. Le vernici ADLER metallo vero trasformano il legno in rame, ottone, bronzo oppure stagno in base al vostro gusto personale.  Chi preferisce gli accenti più marcati può semplicemente armarsi di flacone nebulizzatore: la speciale soluzione ossidativa  ADLER Aquafix Blue Patina è stata specificatamente studiate per realizzare look vintage di tendenza anche sui metalli colorati. L'esperto ADLER Sig. Walter Streiter ci mostra un esempio con la colorazione ottone: 

 

PASSO 1: PREPARAZIONE DEL SUPPORTO

La base ideale è  PUR-Ecofil Weiß

PASSO 2: MESCOLARE LA VERNICE OTTONE

La ricetta giusta è la seguente: 400 g Aqua-Pure-Metal, 5 % Aqua-PUR-Härter e 1000 g Aquafix Messing/ottone. Una miscelazione accurata e priva di grumi è fondamentale, meglio ancora se fatta con un mescolatore a trapano. Il risultato migliore si ottiene con un'unica mano abbondante tramite pistola a tazza  (circa 500 - 700 g per metro quadro).

PASSO 3: VERNICIATURA OTTONE VERO: CARTEGGIATURA  & FINITURA

Dopo un 'essiccazione di almeno 5 ore, meglio una notte intera, si passa alla carteggiatura: per ottenere un effetto metallo intenso e per assicurare una brillantezza autentica è necessario carteggiare per gradi . più elevatà sarà la grana finale e più forte sarà l'effetto metallico. Walter Streiter consiglia i seguenti gradi: 180 – 240 – 360 – 600 – 1000 – 1500 e 3000. La polvere di carteggiatura residua deve essere eliminata con cura utilizzando ADLER Spezial-Verdünnung . La finitura migliore si ottiene con ADLER Tiropur NG  oppure Pigmotop nel glossaggio G70. 

PASSO 4: EFFETTO PATINA

Anche chi desidera godere del metallo colorato ma in una variante più grezza può trovare in ADLER la giusta soluzione ossidativa: Aquafix Blue-Patina. L'essiccazione richiesta va anche in questo caso dal minimo di 5 a una notte intera. Poi si procede con una carteggiatura per gradi: 220, 400 fino a 600. Prima di utilizzare la soluzione ossidativa è importante indossare occhiali protettivi e guanti resistenti agli acidi. In base al gusto personale si può procedere con un'applicazione irregolare, puntuale oppure più vasta. 

PASSO 5: EFFETTO PATINA IN UNA NOTTE E FINITURA 

Dopo una notte di essiccazione è possibile procedere con la finitura della superficie. Walter Streiter ha applicato tre mani di PUR-Antiscratch nel glossaggio G10.

 

Finalmente potete godervi la vostra bellissima superficie nel suo nuovo look nobile oppure più vintage. Questo naturalmente era solo un esempio dei tanti possibili risultati ottenibili con le vernici ADLER metallo vero: applicando a rullo oppure a spatola la gamma degli effetti diventa infinita. 

 

 

PRODOTTI UTILIZZATI PER LA VERNICIATURA OTTONE VERO: 

 

in aggiunta per il Patina-Effekt:

Zum ADLER Online-Shop: