Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

Standing ovations alla festa della famiglia ADLER

800 ospiti provenienti da tutte le filiali ADLER tra Verona e Cracovia si sono riuniti al Salzlager di Hall all'inizio di novembre per festeggiare un anno di lavoro e di successo nella serata annuale dell'azienda ADLER e in particolare per festeggiare il giubileo. Tra i presenti, quest'anno era con noi un ospite d'onore molto speciale: Günther Berghofer è stato omaggiato con un applauso lungo di diversi minuti per 65 anni a bordo della nave ADLER. Nel suo discorso, l'amministratore delegato di ADLER Andrea Berghofer ha reso omaggio al lavoro del padre come modello e leader di pensiero, appassionato imprenditore e capitano della nave ADLER.

 

 


21.11.2018

IN MOVIMENTO

All'età di 15 anni, Günther Berghofer ha iniziato a muovere i primi passi da apprendista nell'azienda paterna, per poi approfondire le sue conoscenze specialistiche in una scuola tecnica. Nel 1964, dopo la morte improvvisa di Johann Berghofer all'età di 26 anni, dovette assumere lui stesso la direzione dell'azienda. 

Realizzò la sua visione della più moderna fabbrica di vernici in Europa in un verde campo alla periferia di Schwaz, inaugurata nel 1984, e diede inizio allo sviluppo di moderne vernici all'acqua ADLER. Anche dopo il suo ritiro dalla direzione operativa, ha continuato a fornire consulenza all'azienda e ha incoraggiato la realizzazione del grande progetto ADLER 2020. 

E come se la gestione di una fabbrica di vernici non bastasse, Günther Berghofer si è impegnato anche come politico e membro di numerosi comitati di esperti e ha dato importanti impulsi alla sua città natale con la fondazione del centro commerciale Stadtgalerien. Non solo per tutto ciò che Günther Berghofer ha realizzato con e per ADLER negli ultimi 65 anni, ma anche per il modo in cui l'ha realizzato, la famiglia ADLER ha reso omaggio al giubilare visibilmente commovente con ovazioni in piedi della durata di alcuni minuti.

 

 

INCANTATO

Andrea Berghofer aveva promesso che sarebbe stata unaa festa sontuosa all'inizio della serata e così è stato: Un menù dignitoso e vini di ottima qualità, l'incantevole intrattenimento del "Rockstars of Magic" Ben Hyven and Friends, i ritmi caldi del Stefanie Fettner Quintet e le fresche bevande servite al bar hanno creato un'atmosfera allegra fino alle prime ore del mattino. Dopo tutto, è sempre il momento buono per far festa - e quando si presenta l'opportunità di trascorrere una serata insieme all'intero team internazionale di ADLER?

 

 

IMPRESSIONATO

Per gli ospiti provenienti da "paesi non tirolesi", la serata è continuata: il giorno successivo si sono incontrati nella Schwazer Bergwerkstraße per una visita guidata della nuova fabbrica e delle strutture logistiche dello stabilimento ADLER. E come i loro colleghi di Schwaz, anche loro non hanno potuto altro che affermare quanto bello sia far parte della grande famiglia ADLER.

Autore/Autrice
Claudia M. Berghofer
Tel.: +43 5242 6922-231
Scrivi e-mail
Mag. Georg Hasibeder
Tel.: +43 5242 6922-232
Scrivi e-mail

Zum ADLER Online-Shop: