Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

„Un progetto di nuova generazione“: ADLER-Lacke inaugura al nuova produzione ed il nuovo centro logistico a Schwaz

ADLER, il principale produttore austriaco di vernici, si prepara per un futuro di successo: giovedì 25 aprile sono stati inaugurati a Schwaz il più moderno stabilimento di vernici all'acqua in Europa e il nuovo centro logistico ADLER.


25.04.2019

 "Una pietra miliare nella storia dell'azienda familiare ADLER e un progetto di nuova generazione con cui ci stiamo preparando alle sfide dell'industria 4.0", ha sottolineato Andrea Berghofer, amministratore delegato di ADLER.

Insieme alla sorella Claudia Berghofer, responsabile della Corporate Communications di ADLER, ha accolto nella nuova sede di ADLER più di 200 ospiti d'onore: rappresentanti della politica e dell'economia, dell'amministrazione e delle associazioni di categoria, nonché numerosi clienti e fornitori e, non da ultimo, molti dipendenti ADLER, ai quali l'amministratore delegato ha espresso un particolare ringraziamento: "La realizzazione di un progetto di questa portata merita il massimo rispetto. Il fatto che siamo riusciti a vincere questa sfida è prima di tutto e soprattutto il raggiungimento di collaboratori motivati, creativi e competenti - rendo omaggio ai vostri successi!".

UN SEGNALE FORTE PER LA SEDE GENERALE

Dalla posa della prima pietra nel gennaio 2016, l'azienda familiare ADLER ha investito oltre 60 milioni di euro nella costruzione dei nuovi stabilimenti e allo stesso tempo ha dato un forte segnale per la sede di Schwaz: "Qui è stata posta la prima pietra di ADLER 85 anni fa, dove il cuore di ADLER come sede aziendale e come unica sede di produzione continuerà a battere anche in futuro. Perché questo significa anche imprenditorialità: assumersi la responsabilità per l'ambiente, per le persone e per la regione", ha dichiarato Andrea Berghofer. Anche il sindaco di Schwaz Dr. Hans Lintner, il governatore Günther Platter e il ministro federale Dr. Margarete Schramböck hanno elogiato questo impegno costante per la sede di Schwaz nei loro ringraziamenti: "Possiamo essere orgogliosi di avere aziende come ADLER nel nostro paese", hanno spiegato Platter e il ministro Schramböck: "Le aziende familiari sono la spina dorsale della nostra economia. ADLER dimostra in modo impressionante come le innovazioni creino e garantiscano posti di lavoro per le generazioni future".

 

UNA FESTA PER TUTTI I SENSI

Dopo la cerimonia d'inaugurazione, gli ospiti d'onore hanno potuto visitare i nuovi edifici, sotto la guida esperta dei dipendenti ADLER. Al termine del tour, un'attrazione speciale attendeva gli ospiti: il pranzo è stato servito tra gli oleodotti e i serbatoi di produzione della nuova fabbrica di vernici all'acqua. "Il nostro motto è sempre stato: 'lavoro pulito - ambiente pulito' - produciamo in modo così pulito che si può anche mangiare nella nostra fabbrica senza preoccupazioni", ha affermato entusiasta Claudia Berghofer. La festa è stata organizzata coinvolgendo tutti i sensi: il chitarrista Martin Wessely e il suo gruppo Carlos Martin y sus Caballeros hanno proposto ritmi jazz, un artista del vaudeville ha offerto un'animazione varia e alla fine un prestigiatore ha regalato ad ogni visitatore un fiore di carta velina fatto a mano come regalo d'addio: un saluto primaverile molto speciale dal colorato mondo di ADLER.

 

FACT-BOX: LA PIÙ MODERNA FABBRICA DI VERNICI AD ACQUA IN EUROPA

Nel nuovo stabilimento ADLER, costruito nel 2016 e nel 2017 come prima fase di costruzione del progetto ADLER 2020, è possibile produrre ogni anno fino a 30.000 tonnellate di vernici a base acqua ecocompatibili con un innovativo processo di produzione modulare. Controllo di processo ad alta tecnologia e impiantistica all'avanguardia con più di 70 serbatoi in acciaio inossidabile garantiscono il massimo livello di flessibilità, efficienza e qualità. Ogni giorno, il team di nove operai specializzati produce da 10 a 15 lotti di produzione di vernici all'acqua e pitture murali, che vengono travasati nei contenitori in un moderno impianto di riempimento e trasportati nel nuovo magazzino a scaffalature verticali tramite un sistema di trasporto completamente automatico. Il capannone dello stabilimento è stato fabbricato con una moderna costruzione in legno e rivestito sulla facciata esterna con lo smalto auto ingrigente Pullex Silverwood di ADLER. Un impianto fotovoltaico sul tetto e una pompa di calore dell'acqua di falda garantiscono un approvvigionamento energetico rispettoso dell'ambiente.

FACT-BOX: IL NUOVO CENTRO LOGISTICO ADLER

Come seconda fase di costruzione del progetto ADLER 2020, nel 2017 e 2018 è stato costruito un centro logistico innovativo con un efficiente magazzino a scaffalature alte per i prodotti finiti. Nel magazzino, 10 macchine di stoccaggio e prelievo completamente automatiche prelevano i pallet dalle 15.200 postazioni di stoccaggio e li trasportano al picking - circa 480 pallet possono essere prelevati e stoccati ogni ora. Un sistema di spegnimento completamente automatico garantisce una perfetta protezione antincendio, un impianto fotovoltaico e una pompa di calore ad acqua di falda che alimenta l'edificio con energia pulita. Nel centro logistico, circa 700 consegne al giorno vengono prelevate presso 6 moderne postazioni di picking e messe a disposizione per il ritiro presso 10 rampe per camion; circa 85 tonnellate di vernici, vernici e preservanti del legno escono dal magazzino ADLER ogni settimana. Inoltre, il centro logistico dispone di un centro di assistenza clienti, un centro di miscelazione colori e un sistema di etichettatura in lingua straniera dei contenitori di vendita.

Autore/Autrice
Claudia M. Berghofer
Tel.: +43 5242 6922-231
Scrivi e-mail
Mag. Georg Hasibeder
Tel.: +43 5242 6922-232
Scrivi e-mail

Zum ADLER Online-Shop: