Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

Sempre più in alto

ADLER e l'edificio in legno più alto della Germania

Sempre più in alto

Le aquile volano sempre in alto nel cielo, è nel loro sangue. L'aquila di ADLER-Werk non fa eccezione e se a Bad Aibling, in Baviera, viene creata la costruzione in legno più alta della Germania, ADLER è naturalmente uno dei partecipanti. Perché una cosa è certa: non importa quanto possa essere alta una costruzione in legno, la facciata deve essere perfetta e quindi ha bisogno di una protezione di alta qualità, altrimenti le macchie d'acqua e gli agenti atmosferici faranno il loro lavoro deteriorandola. 

 

Costruire con il legno, senza limiti

Venti anni fa era ancora in discussione se fosse possibile costruire case in legno a tre piani. Nel frattempo tali edifici sono diventati la norma. La prima costruzione in legno di 25 metri che è sorta in Germania a Bad Aibling ad opera della ditta B & O Wohnungswirtschaft ci dimostra che i giochi non si sono fermati a quei pochi metri. Progettato dallo studio di architettura di Monaco Schankula, l'edificio residenziale di otto piani soddisfa non solo tutti i requisiti di efficienza energetica, rumore, calore e protezione antincendio, ma è anche semplicemente bello e moderno.

 

Grazie alle buone proprietà del legno come materiale da costruzione, questa costruzione raggiunge quasi uno standard di casa passiva con un fabbisogno energetico di riscaldamento di 18 kWh all'anno e metro quadrato. Per garantire acqua calda e riscaldamento vengono utilizzati un sistema solare, un sistema di ventilazione con recupero di calore e un collegamento al sistema di riscaldamento a cippato di lego. "Il legno è tutt'altro che consuetudine negli alloggi a più piani e non è generalmente considerato il materiale ideale per lo spazio urbano, ma ci si sbaglia! Con questo progetto vogliamo dimostrare che le cose sono cambiate“, afferma Josef Huber, amministratore delegato della società di costruzioni in legno Huber & Sohn.

 

Cantiere da tempi record

Le pareti in massello di legno di abete rosso disposte verticalmente sono state prodotte direttamente nello stabilimento Huber & Sohn di Bachmehring. „Abbiamo quindi creato l'edificio dagli elementi prefabbricati in legno, in un tempo molto breve“, spiega il direttore del progetto Jens Eitner della B & O. „Ci sono voluti due o tre giorni per ogni piano: in altre parole, possiamo costruire un grattacielo di otto piani in quattro settimane. Tutto ciò è semplicemente fantastico.“  in questo progetto, l'aspetto tipico e morbido delle tavole segate rimane intatto. Anche le finestre sono state pre-installate direttamente all'interno della ditta, contemporaneamente con l'assemblaggio delle pareti. In altre parole, l'intero "vestito di legno" è uscito già finito dalla ditta produttrice, pronto per essere indossato.  

 

Un'elegante protezione per il legno

La protezione dell'edificio di otto piani di Bad Aiblinger si chiama ADLER Lignovit Platin ed è il responsabile della sua moderna eleganza.  Questa finitura per legno a base d'acqua contiene speciali particelle di alluminio che non conferiscono solamente il contraddistintivo splendore argentato, ma assicurano anche una forte riflessione dei raggi UV allungando quindi la durata del rivestimento. Altre caratteristiche quali un'eccellente resistenza alle intemperie, massima protezione contro i funghi dell'azzurramento e della marcescenza, garantiscono una bellezza duratura a questa facciata in legno segato. L'effetto finale è quello del legno ingrigito naturale, però decisamente più omogeneo. Con ADLER anche lo stile e il design volano in alto, senza più confini! 

Dati del progetto
Immobile
höchstes Holzhaus Deutschlands
Committente
B & O Wohnungswirtschaft
Prodotti utilizzati
Progettista
Architekturbüro Schankula
Aziende operative
Holzbaufirma Huber & Sohn

Zum ADLER Online-Shop: