Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

VIVERE CON IL SOLE

VIVERE CON IL SOLE

Che cosa mi racconta, che cosa posso capire da un nuovo luogo, ambiente, spazio quando decido di costruirvi una casa? Questa è la domanda che si pone Christian Barsotti, fondatore dello studio di architettura atelier b davanti ad ogni nuovo progetto. Le sue realizzazioni si inseriscono perfettamente negli ambienti che le circondano sia come forma sia come scelta di materiali. In quanto specialista in case passive e low-energy, Barsotti pianifica anche con la potenza del sole, della luce e del calore. Il vivere eco-sostenibile non è solamente una richiesta prontamente tecnica ma bensì una vera scelta costruttiva: „un buon concetto energetico inizia con uno studio dove la scelta tecnologica arriva in un secondo momento”.

ELEGANTE ED EFFICIENTE

Eleganza ed efficienza non sono in contraddizione come confermato dalla casa unifamiliare realizzata dall’atelier b nella città lussemburghese di Cappellen: un edificio che non è costituito solo da legno, cemento e pietra ma anche da luce e aria. Lo studio ha sfruttato al meglio le possibilità offerte da questa casa indipendente, costruita su un asse che va da est a ovest. Attraverso un luminoso atrio di entrata si viene condotti nell’ampio salone e nella sala da pranzo che si aprono sia in direzione del piano superiore che del giardino all’esterno: un invito a lasciar vagare lo sguardo lungo il pendio che conduce verso la vastità della campagna lussemburghese. La disposizione della struttura lungo un dolce pendio ha influenzato e plasmato la forma dell’edificio stesso ispirando la conformazione a gradini disegnata dallo studio atelier b: dall’esterno la casa si presenta come due corpi separati in elevazione che si distinguono anche nella loro materialità. La stessa suddivisione è riportate allo stesso modo negli ambienti interni dove la progettazione è stata studiata creando una suddivisione su vari livelli.

COSTRUITA CON IL SOLE

Il fabbisogno energetico della casa è alimentato a luce e ad aria. Utilizzando una pompa di calore, l'energia generata assicura alla casa a basso consumo energetico acqua calda e per uso domestico, inoltre un sistema di ventilazione con recupero di calore e uno scambiatore di calore geotermico garantiscono notti fresche durante l'estate grazie all'efficace ricambio dell'aria stessa. Il principio di luce e aria continua anche nella progettazione della facciata della casa di famiglia, per la quale il gesso bianco è stato combinato con il legno.

„La nostra preoccupazione era quella di impedire l'irregolare ingrigimento della facciata in legno e di trovare un prodotto che donasse un aspetto che altrimenti sarebbe stato ottenuto solo attraverso anni di invecchiamento naturale", osserva Christian Barsotti. La scelta consapevole è ricaduta sul prodotto Vergrauungslasur Pullex Silverwood di ADLER. Con questa vernice la facciata in legno piallato è protetta a lungo ed è anche bellissima. In base all’ora del giorno si possono osservare sfumature di argento diverse che riflettono il sole nelle sue mille sfaccettature.

Dati del progetto
Immobile
Einfamilienhaus in Luxemburg
Committente
Privat
Prodotti utilizzati
Progettista
atelier b (Bereldange, Luxemburg)
Data di completamento
2016
Aziende operative
Zimmerei Erik Baudner Sarl, Wormeldange-Haut/ Luxemburg

Zum ADLER Online-Shop: