Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca qui.
OK

Un gioiello nella foresta nera

Un gioiello nella foresta nera

Come dice il proverbio, un uomo deve fare tre cose nella sua vita: piantare un albero, diventare padre e costruire una casa. Herbert Boschert di Gengenbach ha piantato abbastanza alberi nella Foresta Nera. Dopo tutto, la fattoria in cui vive con la sua famiglia nella terza generazione comprende anche una foresta. Oggi, il figlio di Boscherts Niklas ce la fa - quindi anche la seconda voce della lista è stata spuntata.

 

Mancava soltanto la casa. L'occasione gli si è presentata direttamente davanti alla porta: un edificio adiacente la sua fattoria, un tempo adibito a distilleria per la grappa, rimasto vuoto per molti anni - fino a quando Herbert Boschert vide improvvisamente davanti ai suoi occhi il futuro dell'ex distilleria: la posizione panoramica nel mezzo della Foresta Nera quasi invocava la necessità di essere aperta ai visitatori.  Si potrebbe quindi costruire una casa per le vacanze, ma non una casa qualsiasi, bensì una casa che porti la firma del costruttore fino all'ultimo dettaglio.

SOLO IL MEGLIO

Herbert Boschert è un uomo d'azione. Nella falegnameria del fratello Klaus ha acquisito l'esperienza necessaria per progettare da solo la sua "Brennküch Designferienhaus". "L'officina di falegnameria Boschert è specializzata in interni di alta qualità, ed è per questo che so quanti dettagli individuali possono essere combinati in un grande insieme attraverso un design adeguato", afferma. Boschert ha anche realizzato la costruzione in gran parte in proprio, dai mobili e dalle scale fino alla facciata."Ci sono voluti complessivamente tre anni perché la casa di vacanza fosse finita", ricorda - non così tanto tempo, considerando che ogni singola tavola passava attraverso le mani di Boscherts. Poiché c'erano molte tavole, la casa all'interno e all'esterno è composta quasi esclusivamente da legno - proveniente dalla sua stessa foresta: Niklas Boschert ha abbattuto gli alberi che il bisnonno aveva piantato una volta secondo le fasi lunari. Era chiaro che su questi legni pregiati era consentito solo il miglior rivestimento: "Nella nostra attività di falegnameria lavoriamo esclusivamente con i prodotti ADLER, che sono stati compagni affidabili anche durante la trasformazione della casa vacanze".

LEGNO, LEGNO, LEGNO

Il legno ovunque si guardi: sul rivestimento della facciata, alla quale ADLER Lignovit Platin dona un elegante luccichio grigio-marrone; sul pavimento in durame di faggio oliato; sulle pareti interne in abete Douglas, abete bianco e pino marino, perfettamente protetti con ADLER Lignovit Interior UV100 dall'ingiallimento. I legno si cela anche dietro qualcosa che all'apparenza sembrerebbe tutt'altro: una mensola incorniciata in una parete di pannelli in legno di frassino oliato sembra fatta di metallo, ma in realtà è dipinta con ADLER Brilliant-Metallic, che le conferisce un aspetto ingannevolmente genuino e dorato. Il pannello televisivo di fronte sembra come se fosse rivestito in pelle - un effetto che Boschert ha ottenuto con la vernice ADLER-Reißlack. E le pareti della cucina e delle camere da letto sembrano in cemento, ma in realtà sono state progettate con la vernice ad effetto ADLER Betoneffekt. Naturalmente, Boschert ha lavorato con il legno anche per i mobili, che lui stesso ha realizzato in legno di frassino tinto, dai letti alla cucina al tavolo da pranzo.

AMORE PER I DETTAGLI

Quando Boschert ha iniziato il suo progetto, la progettazione era in parte completa, ma gran parte di essa è stata realizzata solo durante la costruzione - e sono proprio questi dettagli accuratamente progettati che conferiscono a questa casa vacanze unica nel suo genere il suo fascino: il corridoio al primo piano, ad esempio, in cui Boschert ha riutilizzato per un nuovo scopo le tavole di una vecchia stalla; o la scala, un vero e proprio richiamo visivo! Boschert ha riempito le fessure dei gradini in legno di faggio con Woodfill-Reparaturspachtel nero, il legno chiaro del faggio tinto fornisce un contrasto atmosferico a queste fessure oltre che alla parete posteriore in rame rosso fuoco e ala ringhiera in bastoncini di frassino. Anche gli ospiti del Brennküch Designferienhaus si godono questa magia che rende la vista sulle colline della Foresta Nera quasi una questione secondaria: "Verrebbe da sperare in qualche giorno di pioggia per godersi veramente questa casa da sogno", disse una volta un ospite - lo possiamo capire!

 

www.boschert-innenausbau.de | www.brennkuech-designferien.haus.de

Dati del progetto
Immobile
Ferienhaus, Schwarzwald (D)
Committente
Fam. Boschert
Prodotti utilizzati
Progettista
Fa. Boschert Innenausbau
Aziende operative
Fa. Boschert Innenausbau

Zum ADLER Online-Shop: