Automazione su misura: Nuova spruzzatrice automatica nel reparto applicazioni di ADLER

Dopo settimane di intensa pianificazione, è stata recentemente installata nel reparto applicazioni del produttore austriaco di vernici ADLER una nuova spruzzatrice automantica della ditta VEN SPRAY PERFECT. Con questo moderno impianto di verniciatura, ADLER amplia ulteriormente la propria competenza nel campo del servizio clienti e della consulenza nel campo della verniciatura automatizzata delle superfici.
16 apr 2020

Efficiente

L'ultima novità del reparto applicazioni ADLER per il settore del mobile è dotata della più recente tecnologia di spruzzatura professionale di Airless, pistole di verniciatura Airless con air-assist, fino a quelle con polverizzatore d'aria. In questo modo è possibile risparmiare sia energia che materiale di rivestimento. Un perfetto equilibrio dell'aria durante la verniciatura porta anche a superfici di altissima qualità. Il Dr. Albert Rössler, direttore generale Ricerca e Sviluppo di ADLER, spiega: "Soprattutto in questi tempi caratterizzati da elevate normative ambientali e dalla mancanza di personale qualificato, tali sistemi offrono un grande potenziale per le industrie e le grandi falegnamerie, cosicché la verniciatura può continuare ad essere un campo d'attività interessante". La nuova spruzzatrice automatica nel reparto applicazioni di ADLER consente di fornire ai clienti un supporto completo per l'introduzione di un tale sistema.

Rispettoso dell'ambiente

Per Reinhard Huber, che per mesi ha accompagnato intensamente il progetto all'interno del ADLER Werk, il sistema è caratterizzato anche da un innovativo sistema di microfornitura della quantità di vernice con tre circuiti di colore, il che significa che sono necessari solo 2 kg di materiale di vernice invece dei precedenti 8 kg. I clienti ne traggono vantaggio anche quando si tratta del noto problema del "lotto di dimensione 1". Inoltre, a seconda del materiale di verniciatura utilizzato, è possibile attivare un sistema di recupero meccanico della vernice. Questo non solo protegge l'ambiente, ma fa anche risparmiare risorse e tempo. "Questo importante investimento è un prezioso arricchimento del nostro centro di competenza: è completamente in linea con la nostra convinzione 'Lavoro pulito - ambiente pulito' e ci permette di testare e ottimizzare in modo ottimale i processi di produzione in condizioni reali - completamente nell'interesse dei nostri clienti", sottolinea il Dr. Rössler.

ADLER - Nelle nostre vene scorre colore

Con 620 dipendenti, ADLER è il principale produttore austriaco di vernici, pitture e protettivi per il legno. Fondata nel 1934 da Johann Berghofer, l'azienda a conduzione familiare è oggi gestita nella terza generazione da Andrea Berghofer. 18.000 tonnellate di vernice escono ogni anno dallo stabilimento di Schwaz e vengono consegnate a clienti in oltre 25 paesi in tutto il mondo. ADLER ha sedi in Germania, Italia, Polonia, Paesi Bassi, Svizzera, Repubblica Ceca e Slovacchia; l'unico sito di produzione è ADLER-Werk Lackfabrik a Schwaz / Tirolo (A). ADLER è la prima azienda del settore ad avere un bilancio neutro di CO2 al 100% dal 2018.

© by adler-lacke.com